Svezzamento dal ciuccio: 3 consigli pratici - Sarah Chole Bambina
“Non darò mai il ciuccio alla mia bambina”, “io non ne avrò bisogno”, “sicuramente ce la farò senza”.

E poi, poco dopo la nascita anche tu sei entrata a far parte del club di mamme che utilizzano questo strumento per aiutare la propria bambina a tranquillizzarsi.

Quello col ciuccio è però, da sempre, un rapporto controverso: se da una parte ci aiuta nel momento della nanna o durante i viaggi in macchina o, ancora, quando nostra figlia ha bisogno di calmarsi, dall’ altra ci spaventa il momento in cui dovremo toglierlo.

Ecco dunque 3 consigli pratici per convincere la tua piccola allo svezzamento dal ciuccio:

Svezzamento ciuccio bambina
Svezzamento ciuccio bambina
Svezzamento ciuccio bambina
Insegnale ad auto-calmarsi

Ogni volta che la tua piccola è turbata o ansiosa, prova a distrarla con un’attività divertente.

I giocattoli sono un ottimo supporto lo svezzamento da ciuccio.

Lo scambio di giocattoli

Prova a lasciare che la tua bambina scelga un nuovo giocattolo come sostituzione al ciuccio. Mostragli il giocattolo e, se sceglie di rinunciare al ciuccio, falle i complimenti!

Identificazione delle cause

Cerca di capire quali sono le cause che scatenano nella tua bambina il desiderio del ciuccio e offrile amore ed affetto nelle situazioni di sconforto. Sarà in ogni caso un’occasione per consolidare il vostro legame.

Svezzamento ciuccio bambina
Cosa fare se le soluzioni non funzionano

E’ possibile comunque che tua figlia non sia comunque pronta a rinunciare al suo ciuccio. In tal caso, non preoccuparti e ricordati sempre di:

  • Cercare sempre nuovi modi per confortarla, mantenendo il ciuccio come ultima risorsa;
  • Non immergere mai il ciuccio nel miele o in un’altra soluzione zuccherina (soluzione che tra l’altro danneggerebbe i denti della tua bambina);
  • Consenti a tua figlia di utilizzare il ciuccio solo per periodi brevi di tempo, quando ritieni che ne abbia particolarmente bisogno;
  • Riduci gradualmente la frequenza e il tempo d’utilizzo.

A volte lo svezzamento dal ciuccio è più facile a dirsi che a farsi. Ma cerca di non preoccuparti e vedrai che, ora o tra qualche mese, tua figlia supererà il bisogno di cercare il suo ciuccio preferito.

Nel frattempo continua a seguire il nostro blog per ricevere importanti consigli e suggerimenti su tutto ciò che riguarda il mondo bimba!