Lavaggio capi in Lana: Qualche consiglio utile

Quando il freddo inizia a farsi sentire, proteggere le nostre principesse con capi caldi e soffici diventa il primo pensiero di noi mamme, e cosa c’è di meglio di un morbido maglione di lana? Noi di Sarah Chole, marchio da tempo affermato nell’abbigliamento donna e bambina, offriamo una vasta scelta di maglioni di lana nella collezione Fall/Winter 2019: caldi, soffici, trendy ed ovviamente al passo con la moda bimba.

La lana è probabilmente uno tra i tessuti più utilizzati al mondo per produrre capi di abbigliamento ed è apprezzata per le sue molteplici qualità che la rendono perfetta per creare abiti caldi e di qualità per l’abbigliamento bambina. Oggi, più in particolare, scopriremo insieme alcuni consigli su come lavare al meglio i capi in lana.

Per mantenere integri a lungo i capi in lana è consigliabile optare per il lavaggio a mano. Lavare la lana a mano senza rovinarla è l’obbiettivo di tutti coloro che amano i capi realizzati in questo caldo ma delicato materiale.

Dunque, questi saranno i passaggi da eseguire:
– Riempite d’acqua una bacinella piuttosto capiente;
– Versateci dentro del sapone delicato per la lana senza eccedere (un cucchiaino sarà sufficiente);
– Immergete il capo nella bacinella e strofinatelo delicatamente;
– Muovete il capo dentro l’acqua con gesti delicati per circa 5 minuti;
– Iniziate la procedura di risciacquo togliendo il capo dalla bacinella e cambiando l’acqua saponata con acqua pulita;
– Immergete di nuovo il capo nell’acqua pulita e muovetelo per togliere il detersivo, ripetete questa fase finché non vi accorgete che       l’acqua della bacinella risulta priva di sapone;
– Togliete il capo dall’acqua strizzandolo leggermente con una leggera compressione ma senza torsione.

Dopo averli strizzati per bene, sembreranno quasi asciutti. Ricordate poi di stendere i capi in lana sempre in orizzontale, meglio se su di un asciugamano, per evitare che perdano la forma.

Per evitare di infeltrirli, non asciugateli troppo vicino a una fonte di calore, come i caloriferi. Utilizzate invece uno stendino da vasca da bagno: otterrete così una ventilazione completa dei vostri capi in lana ed un’ asciugatura rapida.

Oltre a seguire questi consigli, quando si lavano capi di lana è importante usare sempre il buon senso. Uno sguardo ai nostri consigli può aiutarvi a non fare errori imperdonabili.

Continuate a seguire il blog per altri consigli sulla moda bimba. Buon lavaggio!